Flusso di coscienza - Flusso di coscienza

Flusso di coscienza di Tito Faraci

RSS Feed

La tua radio

Immagine 17


Web-radio rozze, ma facili da usare, senza problemi burocratici, alla portata di tutti. Con quel tanto di "social" che, in fondo, non guasta. E, soprattutto, divertenti. Queste tre sono quelle che mi sono arrivate a portata di mano, e di orecchio. So però che ce ne sono varie altre (se vi va, segnalate)…

Ormai da oltre un anno, sto usando Blip.fm, dove ho la mia RadioTito (collegata con twitter: chi mi segue , bontà sua, se la sorbisce). Tirando le somme, sono soddisfatto. La qualità delle "fonti sonore" non è il massimo, consiglio di controllare sempre che un pezzo si avvii, prima di metterlo on line… ma è qualcosa di molto vicino a una vera radio.

Ho poi scoperto da pochi giorni Grooveshark, con cui puoi costruirti un vero e proprio disco e proporlo ad altri. Meccanismo simile a quello di 8Tracks, che ha suscitato l'entusiasmo del RRobe, anche se per ora io ci sto un po' litigando. Di sicuro un problema mio; sono solo un po' pigro nel risolverlo. A ogni modo, rievoca sfacciatamente i buoni, vecchi nastroni che si facevano da ragazzi. Punto a favore.

 

Commenti

a mio avviso playlist con quintalate di pezzi non fanno una radio... e il problema non è tanto che questo fatto non è noto al 99% delle web radio che ho sentito finora, ma piuttosto che non è noto ad almeno un buon 30% delle radio commerciali normali. (non so se radio tito rientra tra le millemila webradio senz'anima, devo ancora ascoltarla. volevo solo dire i miei 2 cents su quel che ho sentito finora)
Hai perfettamente ragione. Manteniamo il senso delle proporzioni. Ma va preso come un gioco, divertente, e un modo per fare circolare la musica che si ama e scoprire quella che amano altri. In fondo, almeno in questo assomigliano a vere radio, a quello che dovrebbero essere. Soprattutto se consideri che qui non c'è alcuna pressione di case discografiche e uffici stampa vari.
http://www.spreaker.com/ eccolo il sito ideale per chi vuole far radio... più o meno a tutti gli effetti! ... Io conduco uno show il cui nome è Radiociak e devo ammettere che oltre che divertirmi un sacco ho anche molti consensi dagli ascoltatori!