Flusso di coscienza - Flusso di coscienza

Flusso di coscienza di Tito Faraci

RSS Feed

Il primo appuntamento

Immagine 17

Ci saranno varie presentazioni, di cui vi terrò informati mano a mano. Questa sarà la prima, a Roma, martedì 18 ottobre. Appuntamento alla libreria Mel, in via Nazionale 254, alle 18:00. Con me due amici: Licia Troisi e Luca Raffaelli. Non vi nascondo che ci tengo molto e sono anche emozionato. 

E da oggi il romanzo lo trovate in libreria…

Commenti

Mi piace molto quella cosa del chiamare il protagonista Jaco e mi pare di sentire la voce di Carmelo Bene che dice che è una sintesi di Jago & Co - la intuizione finale che quello che la Christie chiamava l'assassino perfetto ( tradito da un deux ex machina da poco come un fazzoletto ) è un ragazzo nel corpo di un adulto. Il tizio che infila le dita nella presa e se la prende con tutta la umanità per aver scoperto la corrente elettrica, come ebbe a dire uno Spider-Man non faraciano ad un criminale ICS, anni fa. Il suo negativo e quindi positivo, se pensiamo ad un autore che crede nell'eroe che fa la cosa giusta, non può che essere un ragazzo che si fa uomo contro uomini che hanno reazioni puerili. Sarà un caso, ma la presentaz del libro è ''dentro'' Mel e Gibson è stato per anni una action star prima di rinfanciullire in un delirio di onnipotenza che lo ha reso oggi una arma letale tale e quale ad un bimbo di due anni che apre uno dopo l'altro gli stipi dei fumetti di papà e li semina sul parquet, orecchiandone le copertine near mint, un sorriso d'angelo che non è possibile perdonare se non al crepuscolo, perchè il castigo dopo il delitto lo farà crescere ed un giorno sarà in grado di dare risposte adulte in un mondo adulterato. Sperem. In bocca al lupo ed uin quell'altro posto della balena !
Peccato, sono ultra impegnato, altrimenti sarei corso a "Il Primo Appuntamento", comunque "IN BOCCA AL LUPO". Pino Rinaldi
Crepi, il lupo. E grazie, Pino!
possibile che abbia girato 3 librerie nel modenese e non si trova..sono pero' riuscito a prenotarlo alla mia edicola di fiducia..tra l'altro mi hanno detto che agli addetti ai lavori e' presentato come un libro per ragazzini;con tutto il rispetto pero' mi sembra a pelle una cosa piu' da grandicelli :) spero cmq Tito, che ci sara' l'occasione pure in emilia romagna ad assistere a una presentazione di questo tomo :)
Senza offesa la cover è bruttina sembra un disegno da fanzine. C'è un motivo?
Il motivo è che per l'editore e per me questa è un'ottima ed efficace copertina. (Nessuna offesa, tranquillo.)